Scrivi e premi invio per cercare

13 canzoni sull’essere Donna

13 canzoni sull'essere Donna

Cinque mesi or sono sono diventato papà di una meravigliosa bambina, un evento meraviglioso che mi ha cambiato la vita: provai allora a dedicare una playlist a lei e a tutte le donne  con l’obiettivo di provare a raccogliere delle tracce di artiste che ben raccontassero l’essere Donna.

Siccome però noi uomini non siamo quasi mai in grado di comprendere l’altra metà del cielo, ho chiesto aiuto all’ala femminile del gruppo di cui fanno parte i professionisti del benessere che hanno preso parte ai corsi di Songtherapy dello Psicologo del Rock.

Le psicologhe e songterapist del gruppo hanno quindi composto questa playlist che racconta le donne nella loro essenza.

Buon Ascolto! Continua a Leggere

La psicologia dei tormentoni musicali

La psicologia dei tormentoni musicali

Ci sono delle canzoni che non vorremmo inserire per nessun motivo nelle nostre playlist, poi finiamo per ritrovarcele in loop continuo nella testa, con o senza cuffiette: sono i tormentoni musicali.

Come mai delle hit che molto spesso sono valutate da molti di infimo valore artistico riescono ad insinuarsi ovunque: dalla radio del supermercato all’autoradio mentre vai al lavoro, dalla discoteca al servizio di apertura di Studio Aperto? Continua a Leggere

Perché ad alcune persone non piace la musica? Anedonia musicale specifica [ricerca]

Anedonia Musicale Specifica: Cos’è E Come Si Combatte [Ricerca]

Ascoltare musica è una delle attività che preferiamo di più, perché ci stimola e produce piacere.

Durante l’ascolto infatti, il corpo striato del nostro cervello secerne dopamina, un neurotrasmettitore utile a mediare la sensazione del piacere: ecco la motivazione organica del perché ci piace la musica!

È possibile però, che ascoltando musica non si tragga piacere e ciò accade quando si è affetti da un disturbo neurologico chiamato Anedonia Musicale Specifica.

Continua a Leggere

L’educazione musicale potenzia il cervello degli adolescenti

L'educazione musicale potenzia il cervello degli adolescenti

Molti studi hanno esaminato l’impatto della musica sul nostro cervello: è stato dimostrato che essa migliora il linguaggio nei bambini; ne è stato esaminato l’impatto sulla nostra personalità; è stata provata la sua capacità di ridurre il dolore, di trattare i disturbi dell’umore e la sua utilità come cura alternativa ai farmaci all’interno degli ospedali.

Però di ricerche sugli effetti positivi dell’educazione musicale negli adolescenti non ce n’erano in abbondanza, se non legati agli aspetti come la devianza sociale (che poi si è visto che in fondo la musica metal non fa male, anzi!). Continua a Leggere