Come lavoro con i ragazzi

Lavoro da anni nelle scuole superiori.
Dal 2008, al mio sportello di orientamento psicologico sono venuti a parlare tantissimi ragazzi e ragazze, ho fatto più 800 colloqui con loro.

Parliamo di tutto: dalle difficoltà in matematica alla sessualità, dai problemi con i genitori all’università, dai sogni all’amore tormentato.

Mi trovo bene con loro: forse perché conservo dentro di me, ben stimolata, la mia parte adolescente.

Seminario di psicologia dell'adolescenza
Seminario di psicologia dell’adolescenza durante un’assemblea d’istituto

La musica come terreno d’incontro

La musica è un linguaggio comune; spesso è il primo elemento su cui creiamo un contatto; chiedo ai ragazzi che gusti musicali hanno e loro chiedono i miei: iniziamo così una relazione di consulenza psicologica partendo dalle canzoni.

Partiamo da qualcosa che ci piace, piuttosto che da qualcosa che ci fa star male. Iniziamo dall’arte piuttosto che dal disagio.

A volte qualcuno usa una canzone per descriversi o per farmi capire come si sente,

a volte sono io a dare un mio punto di vista attraverso un brano.

psicologo_del_rock_scuole_3

Se a qualcuno piace cantare o suonare gli dico che anche io ho un gruppo e scrivo e questo ci rende più empatici l’uno verso l’altro.

Spaziamo: da Vasco Rossi ai Baustelle a Tiziano Ferro, dal metal al rap all’elettronica.

Invece di togliere loro il telefono, lo uso: chiedo loro di farmi sentire una traccia o di guardare insieme il profilo Facebook o Instagram di un’artista che stimano. 

La psicologia del rock a teatro; Con il mio gruppo musicale: Le Ferite
La psicologia del rock durante un’assemblea studentesca

 

Servizi per gli alunni

Organizzo, insieme ai miei collaboratori, varie attività:

  1. Sportello di Orientamento Psicologico con Lo Psicologo del Rock 
  2. Assemblee  studentesche”cantate” sulla psicologia dell’adolescenza
  3. Laboratorio sulle emozioni attraverso le canzoni
  4. Laboratorio  sulla Carta d’Identità Musicale (per lo sviluppo di coesione e relazione nelle classi con conflitti interni)
  5. Seminari tematici:
    • “10 canzoni sull’essere donna”
    • “8 brani sulla dipendenza da internet”
    • “Conoscere i disturbi alimentari attraverso le canzoni”
    • “Canzoni sulla droga: 22 pezzi dai Pink Floyd a Gemitaiz per conoscere le sostanze”
    • “Stop agli attacchi di panico: usa le canzoni!”

Servizi per gli insegnanti

  1. Corso introduttivo “Adolescenti in crisi: come aiutarli con le canzoni”
  2. Corso di Formazione sull’uso della Songtherapy per creare alleanza con gli alunni, gestire la motivazione, innovare la didattica
  3. Corsi contro il born-out (rilassarsi completamente con le canzoni)
  4. Seminari tematici da riproporre poi agli studenti:
    • “10 canzoni sull’essere donna”
    • “8 brani sulla dipendenza da internet”
    • “Conoscere i disturbi alimentari attraverso le canzoni”
    • “Canzoni sulla droga: 22 pezzi dai Pink Floyd a Gemitaiz per conoscere le sostanze”
    • “Stop agli attacchi di panico: usa le canzoni!”