Psicologia dei Dream Theater: una canzone che diventa “terapeutica”

Così recita il brano che ci illumina psicologia dei Dream Theater:

“Come posso sentirmi abbandonato
persino quando il mondo mi circonda?”

Misunderstood una canzone che descrive perfettamente le sensazioni che emergono quando non ci si sente capiti.

La parte iniziale del brano, molto “morbida”, viene seguita da una seconda parte in cui, il turbinio di accordi, rende molto l’idea di cosa succede dentro una persona che non si sente compresa.

Continua a leggere Psicologia dei Dream Theater: una canzone che diventa “terapeutica”

Come aiutare i tuoi pazienti a lavorare sugli obiettivi con una canzone

Lavoro sugli obiettivi è spesso difficile. Così cantano i Foals:

“Oh dammi un po’ di tempo,
mostrami il punto d’appoggio
dal quale posso scalarla.
Sì, quando mi sento giù,
tu mostrami un’indicazione stradale che
mi faccia capire dove dovrei andare.”

Un brano per parlare della difficile scalata verso i nostri obiettivi, la canzone si chiama “Mountain at my gates” dei Foals!

La crescita personale ruota attorno a questo importantissimo concetto: darsi degli obiettivi, cambiare le proprie abitudini affinché questi possano essere raggiunti e mantenuti.

Continua a leggere Come aiutare i tuoi pazienti a lavorare sugli obiettivi con una canzone

Ti senti spesso solo? Combatti la solitudine con le canzoni

Una playlist di canzoni sulla solitudine per imparare ad affrontare la condizione di sentirsi fuori dal mondo

Con quasi 7,5 miliardi di persone nel mondo, i social network che hanno abbattuto la teoria dei sei gradi di separazione e internet che ci offre informazioni in tempo reale e contribuisce alla creazione di relazioni, come ci si può sentire soli?

Continua a leggere Ti senti spesso solo? Combatti la solitudine con le canzoni

Walk of Like dei Dire Straits diventa una canzone “terapeutica”

La voce e la magica chitarra di Mark Knopfler in questo brano, scelte soprattutto per il ritmo divertente e la melodia della voce, ma anche per alcuni aspetti del testo.

L’aspetto di crescita personale in “Walk of Life”

Qual’è l’aspetto di crescita personale in questo brano?
Considerare il fatto che il risultato è in realtà un risultato che la persona valuta dentro, non soltanto fuori.

Nella nostra società, ormai, siamo molto orientati a capire se abbiamo valore come persone attraverso i feedback esterni: quanti soldi guadagniamo, quanti follower abbiamo, se andiamo in televisione, se scriviamo dei libri, se le persone ci fermano per strada ecc..

Quindi tutto il nostro valore è spostato sul feedback che l’ambiente ci da. Pochissimo è relativo al nostro “auto-feedback”, quello che si chiama “Inner Game” (il gioco interiore).

Continua a leggere Walk of Like dei Dire Straits diventa una canzone “terapeutica”

Sette canzoni per (ri)conoscere ed allontanarsi dall’amore tossico (e distruttivo)

Quando si vive un amore tossico significa iniettarsi veleno direttamente nell’anima: un grande sbaglio difficile da decifrare che preleva tutte le energie rendendolo, di fatto, quasi irriconoscibile.

Continua a leggere Sette canzoni per (ri)conoscere ed allontanarsi dall’amore tossico (e distruttivo)

Sferaebbasta: Capire l’adolescente post-moderno grazie alla musica trap

Sferaebbasta, pseudonimo di Gionata Boschetti, è il personaggio più amato ed al contempo più discusso della musica italiana odierna, ci fa fare un salto nel legame tra musica e adolescenza.

Musica e adolescenza oggi

Da una parte conta un esercito di giovani fan ossessionati da lui e dalle sue produzioni: ne sono la prova i 2,4 milioni di follower su Instagram ed il fatto che, in Italia, è stato l’artista più ascoltato del 2018 su Spotify. Continua a leggere Sferaebbasta: Capire l’adolescente post-moderno grazie alla musica trap