Zen Circus e terapia con le canzoni: “Il rock ‘n’ roll ci ha salvato la vita”

Abbiamo incontrato gli Zen Circus dopo il loro concerto su Europe Stage allo Sziget Festival 2016.
Abbiamo chiesto loro quali sono le canzoni “terapeutiche” per il pubblico degli Zen e per loro stessi.
Ecco le loro risposte nel video, potete trovare sotto una selezione delle migliori frasi.

Continua a leggere Zen Circus e terapia con le canzoni: “Il rock ‘n’ roll ci ha salvato la vita”

Teatro Degli Orrori: il rock ti fa venire voglia di vivere, di non arrenderti

Abbiamo incontrato il Teatro degli Orrori poco prima della loro esibizione, carica di significati e di energia, presso il Festival FDB di Fabrica di Roma (26 Agosto 2016).

Ecco il video dell’intervista (bellissima e da vedere tutta): Capovilla si mostra nel suo essere persona non solo sensibile e profonda ma anche informata e schierata in relazione a tematiche profondamente “psico” come OPG e psichiatria.

Sotto abbiamo riportato le frasi per noi più significative!

Continua a leggere Teatro Degli Orrori: il rock ti fa venire voglia di vivere, di non arrenderti

“Costruire” di Niccolò Fabi diventa una canzone “terapeutica”

Questa traccia di Niccolò Fabi è stata fondamentale in un gruppo di Songtherapy; quando è stata proposta da uno dei partecipanti, l’abbiamo ascoltata tutti insieme, ha fatto emozionare gli altri ed è diventata un terreno comune per descrivere l’esperienza di quel gruppo: anche all’incontro successivo le persone hanno indicato quanto questa canzone li avesse accompagnati nelle giornate e quante riflessioni avesse sviluppato in loro.

L’esperienza

Il gruppo di Songtherapy è una mia metodologia che unisce le canzoni, la psicologia e la psicoterapia per aiutare le persone a conoscere se stessi e sviluppare il proprio potenziale.

La persona che per primo propose “Costruire” di Fabi descrive l’esperienza del gruppo così:

È un esperienza che consiglio a tutti, in quanto ognuno di noi ha sempre qualcosa da condividere, una paura da vincere, un desiderio da realizzare, la speranza di poter vivere al meglio i propri momenti. La magia sta nel superarli insieme questi scogli, anche ritrovandoci in un ansia comune con una o più persone. La musica penso sia il filtro migliore per “bypassare” le difficoltà emotive:  aiuta anche i più timidi e introversi ad aprirsi. Dopo tutto come diceva F. Nietzsche: “Senza la musica la vita sarebbe un errore”

Continua a leggere “Costruire” di Niccolò Fabi diventa una canzone “terapeutica”