Playlist contro l’insonnia: le 30 canzoni per dormire bene

Non riesco a dormire! Quante volte ti è capitato di girarti in continuazione nel letto ripetendo a mente questa frase? Ed ecco che l’ansia notturna inizia a prendere il sopravvento e, in automatico, passerai la notte insonne perché continuerai a guardare la sveglia per tenere controllate le ore che ti mancano al suo suono.

Musica come aiuto per dormire

Esistono molti esercizi per migliorare il tempo e la qualità del sonno, ma oggi vogliamo concentrarci sulle canzoni per domire bene… Un rimedio del tutto naturale e gratuito contro la tua insonnia occasionale. Se sei tra quelle persone che “aiuto, non riesco a dormire la notte”, la musica potrebbe davvero essere la soluzione giusta per te.

Le cause dell’insonnia sono davvero molte e tra le principali dimostrate c’è lo stress che, a livello scientifico, ha un nome ben specifico: noradrenalina.

La noradrenalina (diversa dall’adrenalina) è un ormone che stimola ed aumenta la vigilanza.

Cosa significa? Semplicemente è ottimo che questo ormone sia alto durante il giorno ma, se ne hai troppo in circolo prima di andare a dormire, non riuscirai a prendere sonno. Fortunatamente,

è stato scientificamente dimostrato che, ascoltare musica rilassante per 45 minuti prima di andare a dormire, aiuta a ridurne  i livelli ed è un valido aiuto per dormire bene.

Uno studio condotto dallo psicologo Laszlo Harmat, ha scoperto che la musica può migliorare significativamente la qualità del sonno ed è un aiuto per ridurre i sintomi depressivi.

Per stare bene è meglio la musica o la meditazione? Scoprilo nel mio video:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

La playlist per dormire

Il team di NME HQ ha messo insieme una playlist di canzoni da ascoltare prima di dormire. Ce n’è davvero per tutti i gusti: si va dal compositore Glasgow C Duncan fino alla chitarra di Nick Drake, passando dall’hip hop di Kendrick Lamar e all’indie dei The Maccabees.

Due ore e mezza di canzoni per dormire bene, per rilassarti e per far scivolare via i brutti pensieri che ti assalgono prima di prendere sonno.

Buon ascolto e buon relax a tutti!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Fonti dei dati

Scrivi nei commenti altre tracce che ti aiutano a dormire bene e spiegaci il perché!

Heavy metal e disturbi cognitivi? Ma anche no!

Di recente, un gruppo di neuroscienziati ha pubblicato una ricerca relativa all’attività cerebrale degli amanti del genere heavy metal. A causa del suo risultato però, questo nuovo studio ha sollevato non pochi malcontenti, poiché è emerso che:

I fan del metal dimostrano disturbi della cognizione comportamentale ed emotiva.

Continua a leggere Heavy metal e disturbi cognitivi? Ma anche no!

Affrontare un lutto grazie alla musica: il racconto di un’esperienza

Mi presento, ma avete già avuto modo di leggermi in altri articoli su questo blog: mi chiamo Valentina Baldon, non sono una psicologa e più che ascoltare storie, amo raccontarle. Mi occupo con passione di web marketing e di web writing. Sono molto curiosa e ho sempre voglia di stare sul pezzo.

Oggi anziché narrare storie altrui, voglio raccontarvi la mia esperienza personale. Continua a leggere Affrontare un lutto grazie alla musica: il racconto di un’esperienza

Suonare musica con la mente: la storia di Rosemary

Può un essere umano suonare della musica con la mente, solo attraverso gli stimoli cerebrali captati?

La risposta è sì ed è il riassunto di quanto accaduto ad una famosa violinista della Welsh National Opera Orchestra che, nel 1988, ha visto la sua carriera interrompersi da un giorno all’altro. Continua a leggere Suonare musica con la mente: la storia di Rosemary

Psicologia e canzoni: una playlist al giorno… toglie il medico di torno!

La scienza ha dimostrato che alcune playlist sono un vero e proprio toccasana per tutti coloro che soffrono di ansia e depressione e sostengono la tesi che psicologia e canzoni sono argomenti fra loro strettamente collegati.

Per molte persone, la musica è un vero e proprio motivatore: alzi la mano chi non ha una canzone per qualunque cosa.

Ci sono canzoni che ci tengono incollati al divano durante le uggiose giornate invernali, quelle che ci danno lo sprint per andare a correre o a passeggiare al parco o ancora quelle che ascoltiamo quando abbiamo bisogno di un semplice sorriso. Continua a leggere Psicologia e canzoni: una playlist al giorno… toglie il medico di torno!

Musica e medicina = benessere. 6 effetti che devi conoscere

La Prof.ssa April Greenan, insegnante di musica e medicina all’Università di Richmond ed esperta sui benefici che la musica può avere su determinate cure mediche, in una sua recente intervista a NwiTimes ha raccontato nel dettaglio come le due materie si intersecano perfettamente fra loro favorendo il nostro benessere.

Musica e medicina, agli occhi dei più, possono sembrare due materie di studio completamente differenti fra loro. La scienza e numerose ricerche, invece, dimostrano l’esatto contrario: musica e medicina, quando lavorano in perfetta sinergia, riescono a fornire numerosi benefici a pazienti affetti dalle più svariate patologie.

Andiamo a scoprire perché la terapia musicale è così importante per tenere sotto controllo e per portare benefici a molti pazienti. Continua a leggere Musica e medicina = benessere. 6 effetti che devi conoscere