Levante: 7 canzoni “Terapeutiche”


Claudia Lagona, meglio conosciuta come Levante è una cantante e scrittrice siciliana che utilizza il potere della parola e della scrittura per dare voce al suo mondo interiore così come la psicologia concepisce questi strumenti.


Cosa significa “potere della parola” ?
In “psicologhese” la parola e il senso della narrazione assumono un ruolo importante per dare voce non solo al proprio mondo interiore, ogni tanto, di difficile comprensione persino per se stessi; ma anche come chiave di lettura su alcuni fenomeni o accadimenti che possono verificarsi nel nostro percorso.

Molto spesso, sarà capitato anche a te, di trovarti ad una sorta di punto conclusivo di un percorso, di una strada.
A quel punto ci è concessa una sola scelta dinnanzi a due o più opzioni.
Ma prima occorre fermarsi un attimo e ricalcolare il percorso per intraprendere la nuova via da seguire.

Ed ecco che ci ritroviamo a fare i conti con i nostri bagagli emozionali, più o meno pesanti, più o meno piacevoli.

Continua a leggere Levante: 7 canzoni “Terapeutiche”

Vasco Rossi: 10 canzoni del re degli stadi per la crescita personale

Vasco Rossi psicologo: un po’ provocatorio, vero?

Classe 1952, il Re degli stadi e del rock italiano.

Con le sue recenti sei date a San Siro è senza dubbio uno dei personaggi più influenti della scena musicale italiana.

Idolo di molte generazioni e grande trascinatore di folle.

Continua a leggere Vasco Rossi: 10 canzoni del re degli stadi per la crescita personale

Psicologia dei Dream Theater: una canzone che diventa “terapeutica”

Così recita il brano che ci illumina psicologia dei Dream Theater:

“Come posso sentirmi abbandonato
persino quando il mondo mi circonda?”

Misunderstood una canzone che descrive perfettamente le sensazioni che emergono quando non ci si sente capiti.

La parte iniziale del brano, molto “morbida”, viene seguita da una seconda parte in cui, il turbinio di accordi, rende molto l’idea di cosa succede dentro una persona che non si sente compresa.

Continua a leggere Psicologia dei Dream Theater: una canzone che diventa “terapeutica”

Come aiutare i tuoi pazienti a lavorare sugli obiettivi con una canzone

Lavoro sugli obiettivi è spesso difficile. Così cantano i Foals:

“Oh dammi un po’ di tempo,
mostrami il punto d’appoggio
dal quale posso scalarla.
Sì, quando mi sento giù,
tu mostrami un’indicazione stradale che
mi faccia capire dove dovrei andare.”

Un brano per parlare della difficile scalata verso i nostri obiettivi, la canzone si chiama “Mountain at my gates” dei Foals!

La crescita personale ruota attorno a questo importantissimo concetto: darsi degli obiettivi, cambiare le proprie abitudini affinché questi possano essere raggiunti e mantenuti.

Continua a leggere Come aiutare i tuoi pazienti a lavorare sugli obiettivi con una canzone

Ti senti spesso solo? Combatti la solitudine con le canzoni

Una playlist di canzoni sulla solitudine per imparare ad affrontare la condizione di sentirsi fuori dal mondo

Con quasi 7,5 miliardi di persone nel mondo, i social network che hanno abbattuto la teoria dei sei gradi di separazione e internet che ci offre informazioni in tempo reale e contribuisce alla creazione di relazioni, come ci si può sentire soli?

Continua a leggere Ti senti spesso solo? Combatti la solitudine con le canzoni

Walk of Like dei Dire Straits diventa una canzone “terapeutica”

La voce e la magica chitarra di Mark Knopfler in questo brano, scelte soprattutto per il ritmo divertente e la melodia della voce, ma anche per alcuni aspetti del testo.

L’aspetto di crescita personale in “Walk of Life”

Qual’è l’aspetto di crescita personale in questo brano?
Considerare il fatto che il risultato è in realtà un risultato che la persona valuta dentro, non soltanto fuori.

Nella nostra società, ormai, siamo molto orientati a capire se abbiamo valore come persone attraverso i feedback esterni: quanti soldi guadagniamo, quanti follower abbiamo, se andiamo in televisione, se scriviamo dei libri, se le persone ci fermano per strada ecc..

Quindi tutto il nostro valore è spostato sul feedback che l’ambiente ci da. Pochissimo è relativo al nostro “auto-feedback”, quello che si chiama “Inner Game” (il gioco interiore).

Continua a leggere Walk of Like dei Dire Straits diventa una canzone “terapeutica”