Cos’è la sinestesia?

“Una condizione in cui uno stimolo di una modalità sensoriale genera in maniera consistente e automatica un evento sensoriale anche in un altro senso”(Zamma et alia, 2013, p. 359)

C’è contaminazione tra i i sensi, uno stimolo uditivo, olfattivo o tattile viene percepito anche con un altro senso (per una rassegna recente del fenomeno si consiglia Simmer, Hubbard 2013).

Un classico è vedere dei colori o delle forme particolari durante l’ascolto di musica.

Kathryn quando sente la musica percepisce i sapori

Kathryn Jackson (24enne inglese) ne ha un tipo particolare: la sua sinestesia le permette di gustare le parole mentre le legge o le ascolta; così mentre ascolta i versi di una canzone, quelle parole diventano delle sensazioni percepite sulle papille gustative.

Music Magpie ha pensato di intervistarla rispetto agli artisti che quest’anno saranno al Glastonbury.

Ecco i vari gusti:

Foo Fighters = crocchette di pollo

Ed Sheeran = Agnello

The XX = Frullato

Biffy Clyro = Manzo

Alt-J = Prosciutto

Royal Blood = Miele

Nell’immagine trovate gli altri:

“Far sentire agli altri come sento io”

Questo è stato il pensiero della ragazza sinestetica: se io ho questo “potere” perché non condividerlo con gli altri?

“Ho pensato che sarebbe stato davvero divertente, aumentare la consapevolezza delle persone.  La musica collega tutti, per cui questo livello di connessione attraverso il gusto è un concetto interessante “.

Articolo apparso per la prima volta su NME

Iscriviti ai miei contenuti gratuiti:

Iscriviti alla mia newsletter

Condividi!

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi, mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi