Adolescenti in crisi: come aiutarli grazie alle canzoni

Gli adolescenti odiano le cose noiose: come dargli torto?

Il mondo contemporaneo (soprattutto quello di internet e degli smartphone) abitua l’individuo sin da piccolo ad un mondo di stimolazioni e divertimenti.

Insegnanti e genitori trovano quindi grandi difficoltà ad entrare in relazione con i giovani: soprattutto per parlare di discorsi “seri” come scuola, relazioni, cibo, sessualità. 

Gli adolescenti si girano dall’altra parte, insofferenti ai discorsi dei “vecchi”.

Vediamo come possiamo usare degli strumenti facili e divertenti come le canzoni e il mondo del rock per entrare in relazione con loro! 

Usare la Songtherapy

Songtherapy significa usare le canzoni per stimolare la crescita personale.
Le neuroscienze hanno dimostrato da qualche anno che la musica agisce sul sistema dopaminergico, cioè sul processo che nel cervello, specificatamente nel sistema limbico (che controlla le emozioni e la motivazione), procura piacere.

(Se vuoi saperne di più leggi questo articolo https://www.lopsicologodelrock.it/ecco-perche-quando-sentiamo-la-musica-proviamo-piacere)

Musica al pari di cibo e sesso, quindi (proprio 2 aree molto interessanti e “spinose” per gli adolescenti).
Cosa c’è, in fondo, di più motivante di un piacere? Le cose che facciamo meglio e con meno fatica sono appunto quelle che amiamo, quelle che, facendole, ci danno una intrinseca ricompensa.

Perché allora non usare le canzoni che amiamo per migliorare il nostro stato e quello delle persone accanto a noi?

Ecco un articolo che vi illustra le recenti ricerche che mettono in connessione benessere psicologico e musica (CLICCA) 


Conduzione del gruppo

Dr. Romeo Lippi (psicologo/psicoterapeuta/songwriter)
Psicologo scolastico dal 2008 al 2016, autore del libro “Facebook per Psicologi” e ideatore del metodo Songtherapy. 

Obiettivi
Apprendere ad usare le canzoni per conoscere, creare relazione empatica ed orientare meglio le scelte di adolescenti in crisi.

A chi è rivolto

Genitori: Apprendere strumenti utili e divertenti per avvicinarsi ai figli senza contrasti e coinvolgerli in discorsi importanti per la crescita

Insegnanti: Apprendere delle modalità didattiche coinvolgenti e creare relazione empatica con i propri studenti.

Durata
il Seminario ha la durata di un’ora e mezza.

Dove
Studio Di Psicologia/Deborah Marcelli
Largo San Bernardino da Siena n. 10
Viterbo

Orario
Dalle 11 alle 12,30.

Numero partecipanti
Massimo 10 posti

Costo
15 euro (pagamento anticipato per prenotazione del posto)
SODDISFATTI O RIMBORSATI

ISCRIVITI o chiedi Info a: 

E-mail: info@lopsicologodelrock.it

Whatsapp/Cellulare: 3283051918

Facebook: https://www.facebook.com/dottromeo.lippi

Laboratorio di Songtherapy ed emozioni (Potenza – 28/10/2016)

Songtherapy significa usare le canzoni per stimolare la crescita personale.
Le neuroscienze hanno dimostrato da qualche anno che la musica agisce sul sistema dopaminergico, cioè sul processo che nel cervello, specificatamente nel sistema limbico (che controlla le emozioni e la motivazione), procura piacere.

(Se vuoi saperne di più leggi questo articolo https://www.lopsicologodelrock.it/ecco-perche-quando-sentiamo-la-musica-proviamo-piacere)

 

Musica al pari di cibo e sesso, quindi. Cosa c’è, in fondo, di più motivante di un piacere? Le cose che facciamo meglio e con meno fatica sono appunto quelle che amiamo, quelle che, facendole, ci danno una intrinseca ricompensa.

Perché allora non usare le canzoni che amiamo per migliorare il nostro stato?

Ecco un articolo che vi illustra le recenti ricerche che mettono in connessione benessere psicologico e musica (CLICCA) 

 

disturbi-comportamento-alimentare-e-subsonica

Laboratorio di Songtherapy alla scoperta delle EMOZIONI: come funziona?

Il laboratorio vuole fornire piccole competenze pratiche per sviluppare benessere e motivazione negli adolescenti, che si trovano ad affrontare sfide costanti nella loro quotidianità.

Conduzione del gruppo

Andrea Montesano (Psicologo, Chitarrista)

Luciana Mancuso (Counselor)

Obiettivi

Conoscere e riconoscere le proprie emozioni nell’affrontare gli ostacoli e le difficoltà legate al naturale percorso di crescita degli adolescenti, usando come mezzo le canzoni.

A chi è rivolto?

Adolescenti e ragazzi dalla terza media al quinto superiore  (il gruppo sarà formato al massimo da 12  ragazzi)

Durata

Il laboratorio dura 2 ore dalle 18:00 alle 20:00

Dove

Centro Anch’io,
Via dell’Edilizia (Pal. Maroscia 1° Piano)
Potenza

Quando

A partire da Venerdi 28 Ottobre, una volta al mese, per ogni mese successivo

Numero partecipanti

12 posti

Costo

1° incontro gratuito del (28 Ottobre)

Altri incontri (uno al mese ) 25€ a incontro

Chiedi info a:

Centro Anch’io: 3421557515

Andrea Montesano: 3477148181