Seminario Cantautori terapeuti dell’anima – Franco Battiato @Viterbo

E’ Battiato il protagonista del prossimo evento psico-musicale dedicato ai Cantautori terapeuti dell’anima: la sera del 15 Gennaio, nella location del Magna Magna di Viterbo, Lo psicologo del rock Romeo Lippi svelerà, tra note e parole, la cura del Maestro ai mali dei nostri tempi. Battiato è l’archetipo del saggio, il vecchio eroe che dopo un lungo viaggio e tante battaglie terrene spiega alla sua tribù le insidie del mondo, prende in giro i potenti e canta le meraviglie della Natura, indicandoci una nuova via: seguire la propria essenza senza farsi ammaliare dalle sirene dei vizi e del conformismo, “lascia tutto e seguiti”, come canta in un suo brano. Durante il seminario-evento Romeo Lippi, accompagnato dalla sua band Le Ferite, canterà e coinvolgerà il pubblico nei testi del cantautore siciliano (molti dei quali scritti, in toto o in parte, dal filosofo Manlio Sgalambro), cogliendo le connessioni con la psicologia transpersonale, con Jung, con la piramide dei bisogni umani di Maslow. Per l’uomo “appartenenza e identificazione sono bisogni tanto quanto l’acqua e gli aminoacidi”, sosteneva lo psicologo statunitense. Così come per Battiato “ci vuole un’altra vita”, quella della spiritualità e della trascendenza, contro il vuoto interiore del soddisfacimento dei meri bisogni materiali. Un appassionante viaggio nella musica meditativa di questo artista, che ci condurrà a scoprire dov’è il nostro “centro di gravità permanente”. Dentro di noi? Nel cosmo? WinterGarden Magna Magna – Piazza della Morte 16 – Viterbo Ingresso libero, SOLO 30 POSTI Per Informazioni sul progetto: 3283051918 Per prenotare: 3298054913

Sentirsi più sicuri attraverso le canzoni

Sentirsi più sicuri è un desiderio forte per molte persone. Come ottenere questo risultato?

Il gruppo di Songtherapy è una mia metodologia che unisce le canzoni, la psicologia e la psicoterapia per aiutare le persone a conoscere se stessi e sviluppare il proprio potenziale.

Ho chiesto alle persone che partecipano al gruppo di darmi un feedback sull’esperienza, cioè di dirmi come si sono trovate in questa nuova metodologia.

Come si è sentita Ginevra

Ginevra (nome di fantasia) è una ragazza che ho seguito prima in psicoterapia individuale e che poi ho invitato al gruppo, per farla lavorare sulla sua scarsa autostima e sulla sua paura del giudizio degli altri.

Alla fine del secondo incontro di gruppo mi ha detto questo:

Essendo molto insicura all’inizio ero spaventa dall’idea di ritrovarmi  faccia a faccia con le mie paure di fronte ad altre persone di cui non sapevo nulla.

Poi, come spesso mi capita, tasto la situazione e mi sciolgo, conosco e mi apro alle novità.  Come la psicoterapia individuale, anche il gruppo è una vera e propria magia.  Si creano le famose dinamiche di gruppo che mi svuotano e ricaricano allo stesso tempo; all’interno del gruppo si lavora sempre, anche solo con l’osservazione.

Per quanto mi riguarda nel  secondo incontro si è creata un’empatia  davvero forte con un’altra persona, in soli 10 minuti ho racconto il mio vissuto ad una sconosciuta  e questa cosa non mi era mai capitata prima, mi sono sentita di farlo, abbiamo sorriso e pianto insieme, ci siamo strette la mano, ci siamo accarezzate ed è stato bellissimo.

Quali canzoni descrivono queste sensazioni?

Continua a leggere Sentirsi più sicuri attraverso le canzoni